Scrivania

scrivania

Quando pensiamo all’arredamento di una camera da letto non pensiamo certo anche alla scrivania. In realtà però sono molte le persone che hanno bisogno di inserire questo mobile nella loro camera da letto perché hanno bisogno di inserire un piccolo angolo per lo studio o per il lavoro nella loro abitazione ma non hanno altro spazio a loro disposizione.

Coloro che hanno una camera da letto piuttosto ampia possono inserire la scrivania in qualsiasi angolo preferiscano ma per coloro che invece hanno una camera da letto piccola l’inserimento della scrivania può apparire davvero molto complesso. Sono in realtà molte però le soluzioni salvaspazio tra cui possono decidere di optare.

Coloro che lavorano ad esempio con il computer portatile possono scegliere di optare, al posto della scrivania, di apposite soluzioni di piccole dimensioni che in questi ultime anni sono nate. Si tratta di piccole scrivanie pieghevoli su cui è possibile inserire però esclusivamente il computer oppure di supporti a ribalta che una volta chiusi diventano tutt’uno con la parete di casa. Coloro che hanno bisogno di piani di appoggio di più grandi dimensioni possono invece optare per un letto a soppalco in modo da sfruttare la zona sottostante per creare un angolo per lo studio. Sono comunque molte oggi le scrivanie di piccole dimensioni che permettono anche in poco spazio di ottimizzare il tutto nel miglior modo possibile grazie ad accessori ideali per il computer come il piano rialzato per lo schermo oppure il cassetto estraibile per il mouse e la tastiera.

Possiamo in generale affermare che ovviamente la scrivania deve essere scelta in una versione molto simile ai mobili della stanza in modo che vi sia una certa omogeneità con il resto dell’ambiente. Ecco allora che nelle camere da letto classiche si tende a scegliere delle scrivanie in legno con finitura lucida magari caratterizzate anche da decorazioni di grande pregio mentre nelle camere da letto arredate in stile country la scelta cade su scrivanie grezze realizzate in arte povera. In queste tipologie di ambienti è anche possibile ovviamente optare per i classici scrittori che venivano un tempo utilizzati esclusivamente per la corrispondenza. Sono piani di lavoro, è vero, di piccole dimensioni ma sono davvero molo pregiati ed offrono alla stanza un aspetto romantico e una dolce nostalgia per i tempi passati.

Sono sicuramente le soluzioni moderne e di design quelle più belle da un punto di vista prettamente estetico perché questi stili di arredamento si sono negli ultimi anni notevolmente sbizzarriti nella realizzazione di scrivanie di piccole dimensioni molto funzionali con piani in vetro o strutture in plastica. Si tratta di superfici estrose e ultra moderne che offrono un pizzico di originalità ad ogni ambiente.

lampada da scrivania

Lampade per la Scrivania

Se nella vostra camera da letto possedete una scrivania non potete ovviamente non accessoriarla con un sistema di illuminazione adeguato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *