La Cappa

cappa per la cucina
A volte presente, a volte no. La canna per l’aspirazione dell’aria è, in realtà, un insostituibile accessorio della cucina, oggetto di arredamento che si adatta bene a qualunque soluzione. Se la canna di scarico non c’è, nessun problema. Le cappe a filtro di carbone sono comunque capaci di eliminare completamente gli odori; magari presentano l’inconveniente di dover essere pulite e di dover loro cambiare i filtri più spesso, ma il compromesso è accettabile. Ennesimo aspetto da sottolineare è costituito dal vantaggio della silenziosità: i modelli di un tempo, infatti, tendevano a far rintronare i muri della cucina di un potente ronzio. Oggi giorno invece i prodigi della tecnica hanno permesso una riduzione drastica dei problemi di inquinamento acustico.

Quando il disegno di una cappa è bello, è evidente come il tema progettuale si sia trasformato in un meraviglioso campo giochi per la fantasia di chi progetta e ama il proprio lavoro, e, infatti, non può essere che così, visto che si tratta di dare forma a un oggetto utile che allo stesso tempo si distacca dal resto del mobilio e della cucina, sposando tecnologia e ricerca. Il più delle volte, la cappa viene realizzata in materiali come l’acciaio o il cristallo molto moderni; però non rinuncia anche ad una veste più tradizionale, come il legno quando l’occasione lo richiede.

Dotata di un motore di aspirazione e di un filtro di grande importanza nei modelli “ciechi”, viene poi attrezzata con mensole o ripiani che la completano nella parte superiore. Inferiormente invece è dotata di una o più luci che generano atmosfera e illuminano la sottostante zona cottura. Importante, a questo punto, è anche il tocco soggettivo di una mano gentile che può completare la cappa e la zona cottura, personalizzandone il carattere. Così ci si può rivolgere a barre in acciaio o in legno che corrono lungo la parete, a cui appendere mestoli o spezie in modo da averle a portata di mano, o magari invece, soluzione più inconsueta, si può pensare ad una piastra calamitata che sorregga magneticamente coltelli e accessori metallici, rotoli di carta da cucina, porta salviette…

L’effetto finale è quello di una cucina più allegra e vitale.

CURIOSITA’

Una cappa dalle linee arrotondate con cupola in materiale trasparente incastonato nella scocca in acciaio, può essere fornita di comando “voice control” che permette la registrazione dei comandi fini a quattro utenti diversi. Per evitare l’attivazione involontaria della cappa, tutte le funzioni si attivano con un doppio comando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *