Mobili Antichi

mobile antico

La classificazione principale dei mobili antichi prevede una loro suddivisone a seconda dell'epoca di appartenenza, un'epoca che ha dettato legge quindi in fatto di moda e di arredamento e che ha offerto a questi mobili un gusto tutto particolare, un'atmosfera speciale che caratterizza appieno lo stile di vita e il pensiero di quei tempi. I mobili antichi dovrebbero sempre anche essere suddivisi all'interno di una stessa epoca dal punto di vista della loro origine geografica. Anche se il gusto di un'epoca era un gusto accettato in tutto il mondo è ovvio infatti che ogni paese era in possesso di tradizioni specifiche che hanno influenzato la fattura dei mobili in modo intenso.

Legno massello Ferro Mobili in legno massello laccato Contenitore a rotelle Legno antico ferro massiccio mobili stile industriale Freezy #43

Legno massello Ferro Mobili in legno massello laccato Contenitore a rotelle Legno antico ferro massiccio mobili stile industriale Freezy #43

0

Legno antico massiccio Mobili laccato stile industriale Armadio Legno massello Ferro Mobili in legno massello Freezy #39

Legno antico massiccio Mobili laccato stile industriale Armadio Legno massello Ferro Mobili in legno massello Freezy #39

0

Mobili in Legno massello laccato legno Ferro Legno antico stile industriale Cassettiera legno massello legno mobili Freezy #08

Mobili in Legno massello laccato legno Ferro Legno antico stile industriale Cassettiera legno massello legno mobili Freezy #08

0

Quando parliamo dello stile in cui un mobile antico è realizzato facciamo allora riferimento prima di tutto alla sua epoca, tutti stili ed epoche di grande pregio di cui però solo alcuni possono davvero essere considerati immortali. Solo gli stili Barocco, Rococò e Luigi XVI possono essere considerati stili intramontabili, stili sempre di moda e sempre adatti quindi ad arricchire le nostre abitazioni, stili quindi che hanno ovviamente un valore davvero molto pregiato sul mercato. Si tratta di mobili maestosi e ricchi di decorazioni raffinate ed eleganti, mobili che offrono ad un ambiente un aspetto regale ed imponente, mobili perfetti per impressionare ogni nostro ospite. Possiamo considerare intramontabili ma senza dubbio molto meno pregiati anche i mobili in stile Direttorio ed Impero, mobili affascinanti per la loro raffinatezza e per la loro intensa sobrietà.

Tutti gli altri stili seguono invece le mode del momento. Ci sono momenti in cui sono particolarmente in voga, cercati da tutti e ovviamente anche molto costosi e momenti in cui invece la loro fama cala gettandoli per qualche anno nell'oblio. Le mode sono così, sono cicliche, destinate a tornare e scomparire, tornare e scomparire un milione di volte. Si tratta comunque sempre di mobili di grande pregio, mobili eleganti che rendono le nostre case molto più belle e raffinate.

Troviamo mobili Rinascimento, Seicento e Restaurazione che sono conosciuti soprattutto per il loro aspetto pesante ricco di decori semplici ma ben dettagliati e accanto ad essi troviamo mobili Napoleone III conosciuti invece per la loro intensa semplicità, per le forme  sinuose, per quella sobrietà che è il simbolo dell'eleganza suprema. Troviamo mobili Luigi-Filippo anch'essi curati in ogni minimo dettaglio ma semplici e piuttosto minimali e poi anche ovviamente i meravigliosi mobili in stile Liberty che segnano il passaggio dall'artigianato alla produzione in serie.

Sia che decidiate di scegliere un mobile intramontabile sia che decidiate di seguire le mode del momento dovete prestare attenzione affinché i mobili che acquistate siano sempre mobili d'epoca. Non fatevi mai ingannare con copie per quanto esse possano essere ben realizzate e preziose ma scegliete sempre mobili originali, gli unici che siano in grado di offrire davvero la ricchezza che cercate alle vostre abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *