Materasso in Lattice

materasso in lattice

Le caratteristiche del materasso in lattice

Nell’ampia gamma di materassi che propone oggi il mercato, una posizione di rilievo per qualità e gradimento è quella che detiene il materasso in lattice. Si tratta di materassi realizzati con tecniche sempre più innovative che consentono un’ottima aerazione e la suddivisione in fino a 7 zone differenziate di portanza, i materassi in lattice sono apprezzati per essere una soluzione naturale ed ergonomica.

Prima di acquistare un materasso in lattice occorre essere sicuri di non essere allergici al lattice stesso e di avere un supporto adatto che ne valorizzi le proprietà e il comfort. Se infatti il vostro letto è di un modello con cassettone, è meglio orientare la scelta su di un altro tipo di materiale in quanto, anche se sempre di più realizzato con accorgimenti che ne permettono l’aerazione, il lattice tende a trattenere l’umidità e a creare degli inconvenienti al materasso stesso. Meglio quindi acquistarli se si abita in una casa e in una zona con scarsi livelli di umidità. Solitamente completamente sfoderabili con rivestimenti esterni realizzati in cotone e altre fibre naturali, i materassi in lattice possono essere composti al 100% di schiuma di caucciù oppure possono essere composti da lattice naturale e schiuma sintetica. Il prezzo è il primo indicatore che vi avverte se il materasso è 100% naturale o se ha una componente sintetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *