Letto a Castello

letto a castello

Le nostre case non sono oggi molto ampie e spazio e proprio per questo motivo quando la famiglia cresce è necessario pensare a delle soluzioni salvaspazio che ci aiutino a vivere i nostri ambienti nel miglior modo possibile. Per le camerette dei bambini è allora possibile optare per un letto a castello.

Possiamo in generale affermare che i letti a castello sono due letti singoli posizionati l’uno sopra all’altro grazie ad un’apposita struttura che li collega insieme. Il letto superiore è raggiungibile attraverso un’apposita scaletta ancorata alla struttura. Questa può essere considerata una descrizione generale dei letti a castello ma in realtà i letti a castello di oggi sono disponibili in versioni multi accessoriate che li rendono molto più belli e funzionali di quanto non fossero un tempo.

I letti a castello appositamente pensati per i bambini sono diventati delle struttura di massima sicurezza ideali non solo per dormire ma anche per leggere e per giocare. Sia il letto inferiore che il letto superiore sono infatti dotati di punti di appoggio a ribalta che hanno la stessa identica funzionalità dei classici comodini e sono dotati anche di luci integrate ideali per leggere direttamente a letto. Le sponde sono state realizzate in versioni molto più alte di quanto non fossero un tempo in modo da evitare qualunque tipo di caduta e la scaletta non è più realizzata nella versione a pioli ma anzi è in possesso di scalini molto ampi e di una ringhiera senza dimenticare poi le più moderne versioni che offrono anche uno scivolo per poter scendere dal letto senza difficoltà. Esistono poi anche delle versioni di letto a castello che trasformano letteralmente la struttura in una nave dei pirati che offre , oltre allo scivolo, anche molte altre attività.

I letti a castello di oggi però non sono ideali solo per le camerette dei bambini. I designer contemporanei si sono posti infatti una domanda ben precisa. I letti a castello sono utili solo nelle camerette dei bambini? Non esiste forse un’altra tipologia di ambiente dove possono essere sfruttati? La risposta è stata positiva. Esiste effettivamente un’altra tipologia di ambiente dove i letti a castello possono essere sfruttati nel miglior modo possibile, le case al mare o in montagna, le case cioè delle vacanze. Sono davvero molte infatti le persone che non hanno molto spazio nelle case delle vacanze e che devono dividere la loro stanza insieme ai loro figli. Ecco che per loro nascono i letti a castello a tre o quattro posti.

I letti a castello a tre posti sono la scelta ideale per una coppia con un figlio. Il figlio dorme nel letto singolo superiore mentre i genitori possono dormire nel letto matrimoniale sottostante. I letti invece a quattro posti sono costituiti da due letti matrimoniali ideali per due coppie o per una famiglia di quattro persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *