Scegliere i Tessuti

Tessuti
Per arredare la propria casa è essenziale la scelta del tessuto nel determinare l’effetto complessivo. L’accostamento di colori e disegni è molto suggestivo ed entusiasmante ma evitate di non mescolarli eccessivamente, anche se è vero che le regole si possono sempre contraddire. Affidatevi ad un’attenta valutazione e un gusto sicuro e personale.

VARIETA’

La gamma di tessuti è intensa e in continua evoluzione. Il cotone è uno dei tessuti più resistenti perché adatto a frequenti lavaggi anche ad alte temperature. La microfibra è un tessuto innovativo impiegata soprattutto per il rivestimento di cuscini e divani. La manutenzione del lino è ormai semplificata, perché il tessuto è sottoposto a particolari trattamenti che rendono più facile lavaggio e stiratura: è da sempre impiegato nei tendaggi classici. La seta è un tessuto particolarmente delicato, infatti un’esposizione eccessiva al sole tende a farla scolorire. Se si usa le tende occorre perciò applicare una fodera sul retro. I tessuti etnici, particolarmente utilizzati per arredare la propria casa rappresentano un genere diverso rispetto ad altri tessuti, molto ricercati per i disegni e i colori.

Copri divano elastico
Dimensioni: la dimensione 74 x 96 pollici, che è perfetta per i divani (2 posti). Adatto per divani di larghezza

TONALITA’

La moda attuale consiglia tessuti vivaci e colorati. La luminosità del colore è soprattutto visibile quando nel tendaggio si predilige inserti metallici e organze evanescenti. Tenete presente che le tonalità chiare sono sempre eleganti ed armoniose, mentre tinte eccentriche, eccessivamente colorate, tendono a catturare l’attenzione. La grana di un tessuto, inoltre, può rendere molto diverso l’effetto di un colore producendo impressioni differenti: i tessuti fini trasmettono un senso di ordine e pulizia mentre le stoffe a trama grossa trasmettono una sensazione di calore e persino di eleganza. Le superfici lisce riflettono la luce mentre quelle più spesse creano dei giochi di ombra che fanno risaltare i materiali. Ricordatevi che motivi ornamentali tridimensionali fanno sembrare più ampi gli spazi piccoli.